Registrati

Tecnologia - 13 Gennaio 2021

iPhone 13: Face ID, versione 1TB e notch più piccola (leaks)

Gli ultimi rumors sull’iPhone 13 in uscita verso Settembre 2021

Lo sappiamo benissimo che tutti voi (compresi noi) una volta uscito l’iPhone 12 stavate già pensando a quello che potrebbe potenzialmente essere il miglior smartphone di casa Cupertino: l’iPhone 13. A dirla tutta, se possiamo sbilanciarci anche solo di poco, ci si aspettava di più dall’attuale top di gamma. Dunque la domanda che resta nella community legata alla mela è: iPhone 13 riuscirà a portare una ventata d’aria fresca?

Ormai c’è questa “moda” di continuare ad “ingigantire” gli smartphone per poi realizzare delle versioni “mini”, mentre il nuovo iPhone, che dovrebbe uscire molto probabilmente verso Settembre 2021, sembrerebbe aumentare il suo spessore di circa di 0,25mm rispetto ad iPhone 12. Invariate invece lunghezza e larghezza, almeno dai leaks sul web.

iPhone 13
Da Iclarified

Parliamoci chiaro, iPhone 13 sarà simile ai suoi predecessori e dunque non stravolgerà il lato estetico, evento che abbiamo avuto nel lontano 2014 con l’uscita di iPhone 6. Una delle novità ben visibili sarà la riduzione della dimensione della notch, che ospiterà i medesimi sensori presenti sul predecessore ma migliorati e di dimensioni minori.

Sarà invece rinnovato il comparto fotografico che vedrà montati dei sensori più ampi di circa 1mm con un rivestimento della lente in vetro più resistente e con la tecnologia Sensor Shift, presente attualmente solo su iPhone 12 Pro Max, che permette la maggiore stabilizzazione sul suo stesso asse.

iPhone 13
da Forbes

I display, secondo i rumors, non dovrebbero subire variazioni in termini di dimensioni ma sulle versioni Pro e Pro Max dovremmo vedere dei nuovi pannelli OLED con un refresh rate, udite udite, di 120Hz. Per i nostalgici dell’impronta digitale sappiate che è molto probabile l’inserimento sotto display della tecnologia Touch ID. E se ormai i modelli top di gamma arrivano a costare più di 1400€ sappiate che per questa nuova generazione di iPhone è prevista una versione con la bellezza di 1TB di memoria di archiviazione. La batteria, nonostante tutte queste migliorie e riduzioni sulle dimensioni, sarà in grado di fornire le massime prestazioni nell’uso intensivo del dispositivo.

iPhone 13
da Forbes

Per ora è inutile sbilanciarci troppo: mancano ancora 8/9 mesi all’uscita ma i rumors da fonti attendibili fanno ben sperare. Restate con noi seguendoci su Instagram ed entrate nel nostro canale Telegram per non perdervi altre news interessanti!