Clash Quest errore 30 su Android – Come risolvere

Clash Quest

L’errore 30 su Clash Quest sembra capitare con il download di APKs.

Clash Quest è da qualche giorno disponibile in beta in alcuni paesi, particolarmente in: Finlandia, Svezia, Norvegia, Islanda e Danimarca. Di conseguenza non è presente in Italia, dove i giocatori hanno effettuato il download ricorrendo a metodi abbastanza articolati, di cui abbiamo parlato precedentemente. Se nel caso di iOS basta creare un ID Apple straniero, nel caso di Android la procedura non è stata così semplice.

Clash Quest

Molti utenti hanno effettuato il download, ma in particolare numerosi sono stati i problemi su Android. Se si fosse installato un APK di Clash Quest di terze parti, non proveniente da Google Play, ci si ritroverebbe di fronte ad un problema, o meglio, di un errore: l’errore 30. Tale errore impedisce di giocare e rende spiacevole l’intera esperienza utente, nonostante Clash Quest non sia ancora disponibile in Italia.

Soluzione 1

In questo post vediamo insieme come risolvere l’errore 30 che si presenta su Android. In primis, sarebbe opportuno installare un’app che vi permetta di connettervi ad una rete VPN scandinava, dunque danese, finlandese e così via. Una volta scaricata e installata l’app VPN, impostatela nel paese scandinavo e provate ad effettuare l’accesso al gioco; se non dovesse funzionare nemmeno così allora dovremo procedere con il prossimo metodo.

Clash Quest

Soluzione 2

Clash Quest

Nel caso in cui il precedentemente metodo non sia stato efficace, allora vediamo come procedere con questo secondo metodo.

  • Aprite l’app VPN e impostatela su un paese scandinavo, ad esempio Danimarca;
  • Procedete dunque creando un secondo account Google, differente da quello che usate abitualmente;
  • Una volta fatto ciò, procedete nelle impostazioni e svuotate la cache di Play Store;
  • Aprite Google Play Store;
  • Cercate Clash Quest ed effettuate il download;
  • Una volta installato apritelo, seguite il tutorial ed effettuate l’accesso su Supercell ID;
  • Fatto ciò potete anche disinstallare l’app VPN e proseguire con Clash Quest.

Attenzione: il tutorial sovrastante è presente solo a scopo illustrativo, non ci assumiamo infatti alcuna responsabilità, sarebbe infatti più opportuno attendere il rilascio ufficiale di Clash Quest!

Ecco dunque come risolvere l’errore 30 di Android, speriamo che questa mini-guida vi sia stata utile. Continuate a seguirci qui, su InstagramTelegram e Facebook, dove è stato creato un gruppo per rimanere aggiornati.

Leggi anche: PUBG New State – Ecco quando inizieranno i test

guest
4 Commenti
Recenti
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi commenti
ErTavernello

Sarò l’unico utente che ha creato un account su Android senza scaricare Apk😂

Guri

Nice

Francesco

Ho provato di tutto, ma mi da sempre l’errore 30…non so cos’altro provare

simone

anche io