Whatsapp

WhatsApp: in arrivo nuova funzione per gestire lo spazio!

WhatsApp ha iniziato a rilasciare un nuovo strumento di gestione dello spazio, questa nuova funzione fornisce agli utenti suggerimenti per l’eliminazione dei file e molte altre opzioni!

Whatsapp

Qualche mese fa abbiamo sentito parlare di nuovi strumenti, funzioni in arrivo per la gestione dello spazio per WhatsApp, precisamente a giugno 2020. Quello dello spazio è stato un problema troppo lamentato dagli utenti, che hanno dovuto sopportare e sopportare il “peso”, letteralmente, dei giga di chat presenti. Ci è voluto comunque un po’, ma il team di Facebook, della sezione Whatsapp ha finalmente confermato i dettagli ufficiali.

La società ha infatti annunciato che questa settimana il suo strumento di gestione dello spazio verrà distribuito agli utenti di tutto il mondo e sostituirà il menu di archiviazione presente in Impostazioni> Archiviazione e dati> Gestisci archiviazione.
Di seguito eccome come il team di Facebook ha annunciato la novità.


Il nuovo menu di gestione della memoria offre suggerimenti per l’eliminazione di file di grandi dimensioni (più grandi di 5 MB) e di file che sono stati inoltrati molte volte, troppe volte. Inoltre, gli utenti saranno in grado di eliminare in blocco i file e ordinarli cronologicamente o per dimensione. Nel tempo riceverete anche un feedback, riguardante l’utilizzo dello spazio di archiviazione totale utilizzato da WhatsApp, nonché lo spazio di archiviazione rimanente nel complesso. Questa funzionalità in ogni caso è gia disponibile da parecchio nell’app rivale di Whatsapp: Telegram!

Telegram ha da tempo introdotto questa funzionalità di gestione dello spazio, con la stessa, esatta grafica, e con le stesse funzioni; dunque si tratta di un passo con i tempi attuali, più che dovuto da parte di Whatsapp.

Whatsapp

Fortunatamente nel caso in cui vogliate gestire le singole chat, l’opzione di poter visualizzare e gestire l’utilizzo dello spazio di archiviazione non verrà toccata, tantomeno rimossa, in alcun modo. Quindi, se sapete che un determinato gruppo è responsabile dell’utilizzo della maggior parte dello spazio di archiviazione di Whatsapp, potrete agire rapidamente dalle impostazioni dell’app stessa.


Whatsapp

Sembra che la nuova funzione di gestione dell’archiviazione sia semplicemente un aggiornamento che avviene sul lato server anziché tramite un aggiornamento di WhatsApp. I dispositivi nel frattempo iniziano ad essere aggiornati, dunque state tranquilli, arriverà anche da voi.

Dunque, tirando le somme, cosa vi aspettate voi da questo aggiornamento, e cosa ne pensate del nuovo evento Apple? Secondo me, come al solito, Apple non ci deluderà, non ci resta dunque che aspettare “One More Thing”! Fateci sapere la vostra e, perché no, continuate a seguirci sia su Instagram, sia su Telegram, dove è presente un gruppo per poter scambiare due chiacchiere.

Leggi anche: https://www.lootplus.com/apple-in-arrivo-evento-speciale-il-10-novembre/