Valorant mobile: inizia la fase di sviluppo per iOS

Valorant mobile: inizia la fase di sviluppo per iOS

Dopo il periodo di test riservato ai dispositivi Android, gli sviluppatori di Valorant mobile decidono di virare anche su iOS

Negli ultimi giorni sono emerse interessanti novità riguardanti il popolare gioco spara tutto 5v5. In seguito alla beta privata riservata agli utenti Android, infatti, gli sviluppatori potrebbero aver preso in seria considerazione l’idea di perseguire la pista che porti ad una fase di test anche per gli utenti Apple.

Come confermano alcuni dataminer, la fase di sviluppo sarebbe già a buon punto, in quanto il gioco risulterebbe ottimizzato per dispositivi che vanno dalla versione di iPhone 5s ai più recenti e avanzati dispositivi mobili e iPad di ultima generazione.

Valorant mobile

Leggi anche: Clash Royale migliori Deck Monaco!

I dati che ci sono giunti non provengono da fonti ufficiali Riot, per cui, non possiamo essere certi se lo stadio di sviluppo sia più o meno avanzato, ma i leak che ci arrivano dalla beta Chinese riservata, ci fanno presagire che i primi test siano davvero a buon punto.

Alcune informazioni utili

Sebbene non avessimo a disposizione degli aggiornamenti o delle date ben precise, possiamo trarre alcune conclusioni in merito a ciò che ci è pervenuto finora. Sappiamo pertanto che Valorant, esibirà la sua versione del gioco tripla A, come annunciato tempo fa con un comunicato, in una copia traslata ed adattata al panorama mobile.

Nella closed beta rilasciata qualche mese fa, infatti, erano presenti tutti gli elementi caratteristici del titolo per pc, dalla fase di acquisto delle armi, al gameplay ed al matchmaking stesso. I comandi all’interno del gioco risultavano essere, inoltre, pienamente personalizzabili, come siamo soliti vedere in altri simili FPS per mobile.

Possiamo dunque stimare una data di rilascio ufficiale, ovvero un possibile rilascio globale negli store, intorno alla metà del prossimo anno. Il gioco infatti, a quanto ci risulta, potrebbe essere pianificato pressoché per la metà del 2023 e, nel caso la nostra previsione dovesse risultare esatta, diverebbe un importante competitor dei nuovi titoli come Raunbow Six e Warzone mobile.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi commenti