Clash Royale News Bilanciamento Stagione 38!

Clash Royale News Bilanciamento Stagione 38!

Supercell ha condiviso con la community le nuove modifiche di bilanciamento. Vediamole insieme

La carta coinvolta nella modifica di Clash Royale, questa volta, è il golem di elisir. In breve, l’elisir non sarà più ceduto una volta distrutti i 4 “blob” finali, ma si dividerà in maniera più graduale. Nello specifico, 1 di elisir distruggendo il primo “stage”, 1 di elisir distruggendo il secondo, e 2 di elisir distruggendo i 4 blob finali. Inoltre il primo stadio avrà un 9% di punti ferita in più, mentre il secondo un 6% in più.

clash royale

Ciò dovrebbe rendere questa carta più facilmente difendibile ma più efficace se utilizzata al momento giusto.

Passando ai buff, il principe e la domatrice di arieti raggiungeranno la propria carica mezza casella prima; il rallentamento causato dal golem di ghiaccio durerà 0.5 secondi in più; il gran cavaliere dopo il nerf subito 2 mesi fa potrà tornare in meta grazie al proprio salto che avverrà 0.2 secondi più velocemente; mentre il boia subisce un grosso buff aumentando la propria portata di ben una casella.

clash royale stagione 38
clash

Infine, il danno dello spirito del fuoco verrà ridotto del 9% (intaccando anche la fornace); il “pushback” della fireball(la spinta che causa alle truppe) sara ridotta di quasi una casella; il re degli scheletri genererà 2 scheletri in meno con la propria abilità; ed anche i fortissimi gigante elettrico e cavaliere d’oro saranno depotenziati.

Il primo infliggerà meno danno alle torri con le tesle che porta sulle spalle(il 66% del danno attuale), mentre il secondo avrà un 10% di punti ferita in meno rendendolo meno efficace soprattutto in fase offensiva.

Seguici anche su Telegram per rimanere aggiornato su tutti i giochi Supercell!

guest

1 Commento
Recenti
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi commenti

[…] verranno introdotti i bilanciamenti delle carte di cui abbiamo parlato in un precedente articolo: Clash Royale News Bilanciamento stagione 38! e in più sarà disponibile per 5 giorni la “sfida dello sparabarbari” che garantisce una nuova […]