Clash Royale: nuove modifiche di bilanciamento in arrivo!

Clash Royale: nuove modifiche di bilanciamento in arrivo!

Supercell ha finalmente rilasciato informazioni sulle modifiche di bilanciamento. Vediamole nel dettaglio

Dopo esattamente due mesi dall’ultimo bilanciamento delle carte, con la stagione numero 35 di Clash Royale avremo delle nuove modifiche. Nello specifico ci saranno 6 nerf(depotenziamenti), 5 buff(potenziamenti), e 2 rework(rielaborazioni). Andiamo quindi a vederli e commentarli per capire come potrebbero cambiare l’attuale meta.

Partendo dai rework, le carte coinvolte sono il gigante elettrico e l’estrattore di elisir. Quest’ultimo è da molto tempo poco popolare, quindi è stato deciso da un lato di depotenziarlo, riducendo da durata di 5 secondi e aumentando dello stesso tempo la velocità di generazione dell’elisir; inserendo peró d’altro canto un bonus di 1 elisir alla distruzione dell’edificio. Di conseguenza quando verrà distrutto da un incantesimo come razzo o fulmine, non si avrà un equo scambio di elisir ma il giocatore che utilizza l’estrattore guadagnerà 1. Per quanto riguarda il gigante elettrico, sia i punti ferita sia i danni sono stati ridotti del 15%, andando peró a ridurre l’elisir necessario per schierarlo da 8 a 7. Vedremo se il costo più accessibile giustificherà la minor efficacia o se questa carta perderà popolarità.

clash royale modifiche bilanciamento 1

Passando ai nerf: la lapide dopo l’ultimo buff era troppo solida quindi è stata rallentata la velocità di spawn degli scheletri del 5%, la domatrice di arieti perderà parzialmente la propria capacità di immobilizzare le truppe avversarie, il cui rallentamento passerà dall’85% al 70%. L’abilità della regina aumenterà la velocità dei colpi non più del 200% ma del 180%, la cimitero perderà uno scheletro, riducendo leggermente i danni inflitti alle torri avversarie, la valchiria perderà il 4% dei propri punti ferita lasciando spazio ad altri “mini tank”, ed infine il gran cavaliere perderà il 20% del proprio danno allo schieramento, mentre il danno ad ogni salto rimarrà invariato.

clash royale modifiche bilanciamento 2

Leggi anche: Clash Royale: nuovo campione Minatore Colossale

Per quanto riguarda invece i buff: lo specchio aumenterà di ben 2 livelli le carte specchiate, il cavaliere d’oro riacquista la portata del proprio scatto perduta con l’ultimo nerf, con la differenza che ora si fermerà quando colpirà una torre, sarà quindi molto più difficile attivare la torre del re con un suo scatto. Lo scheletro gigante subirà un aumento dei propri punti ferita e danni del 7%; gli arcieri colpiranno 0.1 secondi più velocemente, rappresentando quindi una valida alternativa sia alla regina degli arcieri che al moschettiere, e infine lo spirito del ghiaccio, ultimamente soppiantato da quello elettrico, vedrà la propria capacità di congelare le truppe avversarie aumentata del 30%, passando quindi a ben 1.3 secondi totali.

clash royale modifiche bilanciamento 3

Fonte: @RoyaleAPI

Speriamo che tutti i bilanciamenti vi siano chiari, al prossimo articolo!

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi commenti