Clash of Clans: Capitale del Clan – ecco cos’è e come funziona

Clash of Clans: Capitale del Clan - ecco cos'è e come funziona

La capitale del clan è l’ultima novità che Supercell ha rilasciato per quanto riguarda il gioco Clash Of Clans e andrà a rivoluzionare l’intero gameplay. Vediamo ora assieme cos’è e come funziona:

Capitale del Clan

Il modo più semplice per descrivere la capitale del clan è definirla come un villaggio co-op, dove potrai collaborare con i tuoi amici, nonché compagni di clan, nel tentativo di creare una base imponente. Il clan dovrà quindi impegnarsi nel gestire diversi villaggi (chiamati distretti), migliorare le truppe e le strutture di livello e cercare di sconfiggere le capitali di altri clan.

Clan Capital & The Forge | Clash of Clans

Per accedere alla capitale del clan vi basterà cliccare sulla mongolfiera vicino alla nave per raggiungere la base del costruttore, gli unici requisiti minimi sono essere in un clan superiore al livello 2 e avere il municipio almeno al livello 6.

Video Aggiornamento Dev: Ecco la "Clan Capital" su Clash of Clans - The  Last War


La capitale del clan è composta da diversi distretti, quello più importante si chiama “Picco della Capitale” e conterrà il “Municipio della Capitale” che come potrai intuire del nome svolgerà la funzione di municipio e quindi potenziandolo progrediranno in equal modo i livelli massimi delle difese e delle truppe.

Inoltre, potenziando il livello del municipio della capitale, sbloccherete nuovi distretti, dove troverete in seguito nuove difese, strutture a livello generale e truppe. Per potenziare nuovamente il livello del municipio della capitale sarà necessario avere i distretti della capitale ad un determinato livello.

Video Aggiornamento Dev: Ecco la "Clan Capital" su Clash of Clans - The  Last War

Come potrete notare dall’immagine soprastante, oltre a vedere i vari distretti e il picco della capitale, potrete intravedere nell’angolo in alto a destra 2 nuove risorse: l’oro della capitale (ottenibile attaccando capitali nemiche e utilizzabile per migliorare tutte le strutture della capitale) e le medaglie degli assalti, che potrai utilizzare come fonte di scambio dal mercante per ottenere artefatti e risorse.

Non esisteranno negozi dove acquistare nuove difese e strutture (come per gli altri 2 villaggi); tutte le strutture che potrete piazzare nei vari distretti verranno trovate ripristinando delle rovine, in cambio di oro della capitale, trovabili nei distretti stessi.
Parliamo adesso invece dell’ultima importante novità che questo grandissimo aggiornamento porta con sé: gli attacchi alle capitali di clan avversari!

Clash of Clans: Capitale del Clan - ecco cos'è e come funziona

Come funzionano le guerre tra Capitali dei Clan?

Sarà possibile attaccare solo durante i weekend, mentre potrete impiegare il resto della settimane per migliorare le vostre difese. Ognuno avrà a disposizione 5 attacchi, ma distruggendo completamente un distretto si otterrà un attacco bonus… la novità più interessante per quanto riguarda gli attacchi tra capitali è il fatto che i danni fatti ai vari distretti non si ripristineranno quando avrai terminato l’attacco, ma i tuoi compagni potranno continuare da dove l’hai interrotto.

Inoltre se c’era per esempio una pozione attiva quando hai concluso l’attacco, questa riprenderà la durata del suo effetto nell’attacco seguente al tuo.
Vincerete la battaglia quando distruggerete il picco della capitale avversario; per poterlo distruggere sarà necessario abbattere tutti gli altri distretti.

Clash of Clans: Capitale del Clan - ecco cos'è e come funziona

Sfortunatamente siamo ancora incerti sulla data di rilascio del nuovo update, tutto quello che sappiamo è che Supercell sta lavorando duramente e sta testando in questo esatto istante il nuovo aggiornamento.

Rimani sempre aggiornato sui giochi Supercell.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi commenti