Giochi Android Giochi iOS Telegram
Registrati

Notizie - 28 Gennaio 2021

Telegram permette di importare le chat da Whatsapp

Telegram ha colto la palla al balzo a seguito delle numerose polemiche riguardanti Whatsapp e la questione privacy.

Dopo la modifica dei termini del contratto di privacy apportate da Whatsapp, molti utenti hanno deciso di passare a Telegram, che cogliendo la palla al balzo ha deciso di introdurre una nuova funzionalità. Questa nuova funzionalità permette di importare le chat direttamente da Whatsapp, per rendere il passaggio a Telegram meno drastico.

Telegram

La nuova funzionalità è stata introdotta da poche ore su App Store, con la versione 7.4, anche se dopo poche ore questa funzionalità è stata rimossa. Ciò sta a significare che la piattaforma blu sta ancora lavorando e perfezionando questa funzionalità, che magari si trova ancora in uno stato “grezzo“.

Telegram
Fonte: 9to5Mac

In ogni caso un noto sito d’informazione, 9to5Mac, ha potuto provare anticipatamente la nuova migrazione da Whatsapp per vedere come funziona. Secondo le note di rilascio originali dell’aggiornamento 7.4, gli utenti saranno in grado di importare chat da WhatsApp, Line, KakaoTalk e altre app di messaggistica non specificate.

Telegram

Prendendo in considerazione Whatsapp potete effettuare l’esportazione della chat seguendo i seguenti passaggi:

  • Aprite Whatsapp;
  • Andate nella chat desiderata e fate tap sul nome del contatto;
  • Selezionate la dicitura “Esporta Chat“, così da generare un file zip da inserire su Telegram.

L’app di destinazione chiederà a quale contatto o gruppo desidererete associare quella chat, quindi i messaggi verranno sincronizzati lì sia per voi che per l’altra persona. Tutti i messaggi precedentemente segnalati come importanti su Whatsapp verranno etichettati come tali anche su Telegram.

Telegram

In ogni caso questa funzione sarà disponibile per tutti nelle prossime ore, speriamo che possiate utilizzarla al meglio e scoprire meglio Telegram, app di messaggistica validissima. Continuate in ogni caso a seguirci e date uno sguardo ad Instagram e Telegram, dove è presente un gruppo di appassionati.

Leggi anche: FAU-G: come scaricare il gioco (Download Android)