Wallpaper che fa crashare Android? Sì, esiste.

E dopo il simbolo che fa crashare iPhone, oggi vogliamo mettervi all’erta dello sfondo (Wallpaper) per smartphone che fa completamente andare in tilt i telefoni Android (non tutti).

La notizia è molto recente, un’immagine che rappresenta un ambiente non viene codificato correttamente nei sistemi Android 10 (dovrebbe essere sistemato poi con Android 11). A quanto pare il SystemUI, che gestisce le immagini sRGB, non riesce a convertire tale sfondo che lascia, invece, in RGB, mandando il sistema in arresto anomalo.

Come riportato da un esperto su Android authority:

Tale fatto può causare un arresto anomalo particolare nella classe ImageProcessHelper, poichè una variabile utilizzata per accedere a un array supera i limiti dell’array. Questa variabile si chiama y, ed è la somma dei valori RGB di pixel correnti scansionati. Questo pixel è ottenuto dalla scansione di ogni riga e colonna della superficie dell’immagine in grigio. Ogni volta che otteniamo un pixel, assegniamo a y la somma dei suoi valori RGB (di solito max è 255) e usiamo la variabile per accedere a un elemento dell’array di istogrammi (la cui dimensione è max 256) ed eseguire processi con questo elemento.
Android Authority – Traduzione Loot+

NON PROVATE A SCARICARLO E IMPOSTARLO COME SFONDO. Questo sfondo è stato dimostrato che fa crashare il telefono, ripristinabile solo con un Reset.
wallpaper crasha android

È stato testato su dispositivi Samsung, tra cui l’S20, alcuni Google Pixel e Xiaomi, ma lo sfondo ha la meglio, manda in tilt il device e, purtroppo, in molti casi l’unica soluzione per ripristinare il telefono è quella di effettuare il Reset completo. Alcuni utenti sono riusciti a cambiare sfondo nel lasso di tempo tra il crash e la schermata accesa.

Pertanto, non scaricatelo e avvisate i vostri amici, anche premendo il tastino whatsapp qui in fondo al post, condividendo questo articolo.