OverViewer: l’app che fa usare la fotocamera dello smartphone per visualizzare documenti in videolezione

OverViewer

OverViewer è un’app che permette di usare il telefono come fotocamera secondaria per permettere ai membri del team di visualizzare i documenti.

Con la pandemia, purtroppo ancora in corso, moltissimi si sono ritrovati a dover spostare le proprie attività online. Tra queste persone ritroviamo specialmente gli insegnanti che hanno dovuto riadattare i propri metodi d’istruzione. Oggi vogliamo parlarvi di un’app che in qualche modo potrà alleviare le preoccupazioni, non solo degli insegnanti, ma di tutti coloro che abbiano necessità di utilizzare elementi in proprio possesso per mostrarli a chi è presente in videoconferenza.

Overviewer

L’app in questione si chiama OverViewer, ed è stata rilasciata di recente dallo sviluppatore Charlie Chapman su App Store. Quest’app molto particolare ha finalmente reso disponibile ciò che praticamente si cercava sin dall’inizio del lockdown. Praticamente durante una normalissima lezione, o videoconferenza qualsiasi, su Zoom sarà possibile utilizzare il proprio dispositivo iOS a mo’ di proiettore per permettere la visualizzazione di ciò che si ha a casa propria anche a coloro che sono in chiamata.

Il funzionamento di quest’app è molto semplice:

  • Effettuate il download dell’app da App Store;
  • Aprite l’app è consentite l’accesso alla fotocamera;
  • Spostatevi dunque su Zoom, su PC;
  • Cliccate su “Condividere lo schermo” sulla barra inferiore della chiamata;
  • Selezionate la voce “iPhone/iPad tramite cavo o AirPlay
  • Effettuate la connessione al vostro iPhone ed il gioco è fatto!
Overviewer

La peculiarità di quest’app è proprio la presenza di appositi strumenti per facilitare la visualizzazione a chi è in chiamata con voi. OverViewer permette infatti di accendere la torcia, ruotare la schermata di visualizzazione se i membri della riunione la vedono in verticale o orizzontale, a seconda del contenuto che vorrete visualizzare, e aumentare o diminuire lo zoom. Tutto questo grazie agli appositi pulsanti presenti sulla schermata che visualizzerete non appena aperta OverViewer. In questo modo il vostro iPhone sarà davvero utile nelle videolezioni, anche perché OverViewer non permetterà la sovrapposizione di elementi terzi, estranei alla natura della videolezione, dunque: chiamate, messaggi e qualsiasi altra tipologia di notifica.

OverViewer

In un post davvero toccante, lo sviluppatore ha spiegato il motivo che lo ha spinto a rilasciare quest’app. Lo ha fatto per la moglie, un’insegnante d’asilo, che si disperava per mancato supporto della visuale orizzontale, per la mancata possibilità di accendere la torcia e diverse altre funzionalità che sono presenti all’interno di OverViewer.

Dunque, se siete insegnanti, ma anche se non lo siete, e cercate un’app simile, OverViewer potrebbe fare al caso vostro; disponibile gratuitamente su App Store per i vostri iPhone e iPad. Se ancora doveste avere dei dubbi sul suo funzionamento, vi lasciamo ad un video illustrativo realizzato direttamente da Chapman.

Che ne pensate? Per rimanere aggiornati vi invitiamo a seguirci, sia qui, sia su Instagram e Telegram, dove è presente un gruppo di appassionati all’interno del quale potrete scambiare due chiacchiere.

Leggi anche: Ho Mobile, furto di dati – Rischi e i rimedi