Registrati

Notizie - 1 Dicembre 2020

Evento Fortnite Nexus: quando accedere e Video/Live demonetizzati

Fortnite: Evento Guerra per il Nexus – Cosa sapere per l’evento di questa sera alle ore 22:00

Ci siamo, è la seratona per un altro mega evento di Fortnite Battle Royale. Questa sera, alle ore 22:00 italiane, ci sarà lo scontro con Galactus, il tutto live all’interno del gioco. Dunque, ecco a che ora presentarsi senza perdere l’evento e le linee guida per coloro che hanno intenzione di eseguire Streaming e creare Video sui canali social come YouTube.

fortnite nexus

L’evento tratta di una lotta definitiva contro il potente protagonista della serata, Galactus, e per farlo, è meglio prepararsi in queste ultimissime ore pre-evento. La primissima cosa da fare è aggiornare il gioco alla versione 14.30. Se volete utilizzare la chat video in diretta nel gioco, potete usare l’integrazione Houseparty.

*Non siamo sicurissimi se l’evento sarà comunque visibile sui dispositivi iOS, tecnicamente no, ma non si sa mai.. possiamo dargli un’occhiata comunque, qualora non aveste nessun dispositivo per giocare.

A che ora inizia e quando è consigliato entrare?

L’evento inizia alle 22:00 circa ma è consigliabile accedere a Fortnite almeno 60 minuti prima. La playlist di questo evento dovrebbe essere attiva 30 minuti prima dell’inizio!

Streaming e VOD dell’evento – Si può monetizzare?

Ci sono alcune cose da sapere se farete streaming o creerete video sull’evento Guerra per il Nexus, leggeteli in modo da non ritrovarvi sorprese inaspettate:

  • Epic Games ha chiuso una partnership con Lickd, i creators nel programma Supporta un Creatore possono trasmettere contenuti VOD dell’evento e monetizzarli. La monetizzazione dei video, però, sarà attiva solo per 90 giorni e solo dopo verranno demonetizzati, senza alcun avviso o notifiche.
  • Per monetizzare l’evento, i membri del Supporta un Creatore devono collegare l’account di YouTube e di Supporta un creatore. Sul sito viene riportato che gli attuali membri del programma dovranno contattare l’assistenza giocatori. Chi non è nel programma supporta un creatore non potrà monetizzare il contenuto.
  • Se caricate il contenuto dell’evento Galactus in modalità “Privato” su YouTube, è probabile che si riceva un reclamo di monetizzazione. Dunque, dovrete caricarlo in “non in elenco” o “pubblico”.
  • Se si intende fare contenuti sull’evento su altre piattaforma, bisogna consultare i regolamenti di tali, per evitare reclami per copyright. Su Twitch pensiamo che non ci siano problemi, ma non siamo sicuri di questo.
  • I replay dell’evento non saranno disponibili.

    Leggi anche: Supercell elimina un altro gioco mobile – la chiusura a Febbraio

È tutto, vediamo cosa ha in serbo per noi Epic Games! Continuate a seguirci su Telegram per rimanere aggiornati sulla questione Apple e Fortnite.