Brawl Stars Finali Mondiali 2020: i campioni sono i PSG Esports

Brawl Stars Finali Mondiali 2020: i campioni sono i PSG Esports

Brawl Stars: PGS Esports sono i campioni del Brawl Stars Championship 2020!

Finisce oggi il Brawl Stars World Championship 2020, che ha visto, inizialmente, milioni di giocatori partecipare competere nelle Sfide per il Campionato. Ma solo una squadra ne esce vincitrice e sono proprio i francesi del team PSG Esports, divenuti oggi campioni del mondo!

Sono 8 le squadre competitive che hanno preso parte alle fasi finalissime della competizione e sono: Codemagic, Jupiter, Intz, Tribe Red, PSG Esports, SK Gaming, Nova China e AC Milan Qlash. A vincere il primo posto con 200.000$ sono i PSG Esports, al secondo posto 150.000$, al terzo e quarto 125.000$ e dal quinto all’ottavo 100.000$.

brawl stars

Come saprete, è stato inoltre raggiunta la soglia di 1milione di dollari grazie agli acquisti dei giocatori dei pacchetti speciali per il campionato, aiutando così il raggiungimento del grande montepremi.

PSG Esports si è vista scontrarsi in un faccia a faccia contro i Nova Esports nei quarti di finale e contro gli SK Gaming nelle semi-finali, con un risultato incredibile di 3 a 0 in entrambe le situazioni. Nel match finale i campioni si sono visti giocare contro INTZ, dove portano a casa un altro 3 a 0, nei seguenti eventi:

  • Gem Grab nella mappa Hard Rock Mine
  • Brawl Ball nella mappa Backyard Bowl
  • Siege nella mappa Some Assembly Required

Il team PSG Esports è compreso dai ragazzi giovanissimi Response, CoupeDeAce and Scythe, e potete vedere l’incredibile match finale premendo QUI.


brawl stars

È stato un gande peccato non poter vederli giocare in un vero e proprio evento fisico a Katowice, in Polonia, com’era programmato fin dall’inizio, ma la sicurezza dei giocatori è la prima priorità di Supercell. Si spera in un nuovo campionato l’anno prossimo tra emozioni, grinta, grandi campioni e un altro grande passo nella scena eSport del mondo Mobile.