Boom Beach Frontlines su Android non sarà vicino

Boom Beach Frontlines su Android non sarà vicino

Boom Beach Frontlines: i prossimi step del gioco e disponibilità versione Android

Boom Beach Frontlines ha terminato la seconda fase di Alpha Test ormai una settimana fa e scriviamo questo post per aggiornarti sui prossimi step che il team di gioco ha intenzione di intraprendere.

Per le vacanze natalizie e capodanno il team andrà in ferie, e tornerà con l’anno nuovo. Nel mentre, potremo ancora aspettarci di vedere dei nuovi teaser su Discord ne giorni di mercoledì e giovedì, e quando torneranno, ci sarà una nuova fase di test con un piccolo numero di giocatori su iOS per i prossimi primi mesi.


Ci sarà mai per Android?

Molti chiedono, giustamente, se ci sarà mai modo di giocarlo su Android. Space Ape risponde che è nella loro totale intenzione portare il gioco su entrambe le piattaforme e che sono attivamente al lavoro per la build Androidiana, ma senza date precise da comunicarci. Inoltre, ci informano che la versione Android non sarà pronta nei primi mesi dell’anno nuovo. Quando sarà pronta, verranno inseriti nuovi utenti nel playtest Android, in modo da raccogliere più feedback sul gioco e risolvere i bug prima del soft launch.

Sul server Discord ufficiale potrete vedere un nuovo teaser sulla nuova truppa Shotgunner. Potete trovare anche, in lingua inglese, un talk con Adam, staff del gioco, sulle idee e novità di BBF, qui il video.

Il nuovo Shotgunner

Shotgunner: la nuova truppa del gioco fa parte della serie di nuovi teaser. Si tratta di un personaggio femmina con in mano un fucile a pompa, con ricarica singola, o meglio, un fucile a canne mozze! I danni sono di 317 e il tempo di ricarica del colpo è di 2 secondi.

boom beach frontlines

Ci tenevamo a farvi sapere le ultime, rimanete sintonizzati su Telegram, continueremo a seguire il gioco per voi sperando che i tempi non siano troppo lunghi! Dopo tutto ricordiamoci che è un’alpha test, non è nemmeno la Beta, dunque può è ragionevole aspettare un po’.


Potete vedere diversi video sul canale lootplus su YouTube, con tutte le truppe (quasi) in azione.